La console JavaScript di Chrome/Chromium

Installate, se non l’avete già nel vostro computer, il browser web Google Chrome o Chromium (quest’ultimo, meno noto, è il browser open source da cui deriva Chrome). Apritelo e digitate about:blank nella barra degli indirizzi. Premendo il tasto Invio vedrete una pagina vuota. Adesso, se avete un Windows o un sistema Linux premete insieme i tasti Ctrl, Shift e J, se avete un sistema Mac premete insieme i tasti Command, Option e J. Vedrete comparire, sulla destra o in basso, la console JavaScript di Chrome/Chromium, che è uno strumento attraverso il quale i programmatori possono testare brevissimi programmi in JavaScript.

Nella suddetta console JavaScript dovreste vedere un cursore lampeggiante ( | ) subito dopo il simbolo di maggiore ( > ): ecco dove comparirà il codice in JavaScript che da ora in poi potrete digitare.

Quando digitate codice e premete Invio, l’interprete JavaScript lo esegue e ne mostra l’output (quando è il caso) sulla riga successiva. Per esempio, digitate questo nella console:


3+4


Poi premete il tasto Invio . JavaScript dovrebbe rispondere il risultato della somma 3+4, cioè  7, nella riga seguente, così:


3+4
7


Per scrivere questo post ho seguito quasi passo passo il paragrafo WRITING SOME JAVASCRIPT (pagine 7 e 8) del libro JavaScript for Kids di Nick Morgan, che vi ho indicato nel precedente post di Sviluppo.spazioblog.it.